Istituto Comprensivo Figline Valdarno

HOME CONTATTI DOCENTI FAMIGLIE PERSONALE A.T.A. STUDENTI AREA RISERVATA

PON

1522750
Oggi
Questa settimana
Questo mese
Generale
120
15775
67589
1522750

Your IP: 54.81.154.223
Server Time: 2017-06-24 00:35:30

Video musicali 2017

video music

Al seguente LINK è possibile visionare
dei video musicali realizzati nel Laboratorio di Musica di Matassino 
dal prof.Dusti insieme ai ragazzi delle classi prime e seconde.

 

Premi Lotteria

lotteria


Al seguente LINK è possibile visionare i numeri estratti della LOTTERIA 2017.

I premi potranno essere  ritirati presso la segreteria in Via Garibaldi n. 24  entro il 31/07/201

 

Pacchetto Scuola 2017

Pacchetto-scuola

Il "Pacchetto scuola" è un incentivo economico finanziato dalla Regione Toscana per gli studenti a basso reddito della scuola secondaria di I grado.

Tale strumento  viene erogato alle famiglie da parte dei Comuni.

Le famiglie possono presentare la domanda per l'a.s. 2017-2018 tra il 26 giugno e il 31 luglio prossimi.

    freccia-verde Avviso di pubblicazione del Bando

    freccia-verde Bando per l'assegnazione

    freccia-verde Domanda di ammissione

 

Concorso Artistico Letterario "Il coraggio della fragilità"

GLI ALLIEVI DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO “L. DA VINCI”  DI FIGLINE VALDARNO VINCONO ANCORA

Gli alunni di alcune classi della scuola media “L. Da Vinci” di Figline V.no, insieme alle loro insegnanti, Proff. Janet Ricci, Annalisa De  Lucia, Caterina Sgro e Monica Ristori, hanno preso parte  al concorso Artistico - Letterario “Il coraggio della Fragilità”,  promosso in occasione dei quindici anni della Fraternità della Visitazione in collaborazione con la Diocesi di Fiesole risultandone   vincitori. Questi ragazzi hanno dimostrato di possedere  davvero    eccellenti abilità  in ambito artistico  - letterario e profonda sensibilità  nello sviluppo della tematica affrontata, ottenendone pieno riconoscimento da parte della giuria esaminatrice.

 

Ecco di seguito i nominativi degli allievi premiati: 

Leggi tutto: Concorso Artistico Letterario "Il coraggio della fragilità"

Lion's Music Cup

Lions-Club

Lion2

Il 20 maggio p.v. il nostro Istituto, insieme ad altre sei scuole, ha partecipato alla 2a edizione della "Lion’s Music Cup" presso il Teatro Garibaldi di Figline con un Gruppo musicale formato da alunne e alunni provenienti da diverse classi della Scuola Secondaria di Primo Grado diretti dai prof. Berti F. e Dusti M. I nostri ragazzi si sono esibiti con una Ensemble rappresentativa di tutti gli strumenti musicali studiati nella nostra scuola: Tastiere, Chitarre, Sax, Clarinetti, Chitarre elettriche, Bassi elettrici, Batteria e Canto. Il gruppo formato da 40 ragazzi ha ottenuto il Premio Simpatia. Un ringraziamento al Lions Club Valdarno Host e a tutti i ragazzi che hanno partecipato con successo.                   

 

Media e Società

Media-Societ

Festa al Martelli

martelliAnche per questo anno scolastico, l'ASP Martelli ha avuto il piacere di collaborare con la scuola per realizzare il progetto "C'era una volta i nonni si raccontano " che ha permesso ai residenti di Casa Argia e Casa Martelli di poter trascorrere dei bellissimi momenti insieme ai bambini.
Per ringraziare la scuola e i partecipanti di questa importante collaborazione, 
come ogni anno casa Martelli organizza una festa di fine progetto invitando tutte le classi che hanno partecipato e organizzando per i bambini un pomeriggio di animazione e intrattenimenti per festeggiare ancora insieme.  La festa avrà luogo lunedì 8 Maggio dalle ore 14.30 alle ore 17.30 presso la corte del pozzo di casa Martelli ( o all'interno se il tempo non lo permette) e coincide con l'ultimo giorno dell'evento "Martelli a porte aperte ".

 


Ricevimento generale 20/04/2017 Docenti Secondaria di I° grado

scuola-famiglia

RICEVIMENTO GENERALE 20/04/2017

DOCENTI SCUOLA SECONDARIA DI I° GRADO

Link Orari SEDE FIGLINE

Link - Orari MATASSINO

 

Grazie a tutti!

fotocalcit

Coloriamo le nostre emozioni

Giovedì 27 Aprile alle ore 17 presso la Scuola Media di Matassino ci sarà la presentazione del libro "Coloriamo le nostre emozioni", realizzato in occasione della manifestazione "Salute a colori" promossa dal C.A.L.C.I.T.  Valdarno Fiorentino.

Link al sito Salute a colori freccia-blu

Il programma della presentazione

libro-Coloriamo-emozioni

Fare click per ingrandire

Salute a colori

 Tutti invitati 

DOMENICA 2 APRILE 2017

a

SALUTE A COLORI

Brochure

 

Ripercorriamo insieme "La grande guerra"

trinceaUna giornata importante, un racconto da….

ricordare per non dimenticare il nostro passato, la nostra storia e gli orrori che tutti i conflitti si portano dietro, talvolta nascosti,  persino incredibili quando riportati alla luce. Ottavio Martini di Lucolena, reduce della Grande Guerra, ci ha fatto il meraviglioso dono di inviarci memorie e materiale autentico del primo conflitto mondiale, ripercorso  nelle tappe fondamentali in data 10 marzo 2017 insieme ad un narratore davvero d’eccezione, l’Ing. Leonardo Losappio,che è riuscito a catalizzare l’attenzione e l’interesse dei ragazzi delle classi terze della Sede Centrale della Scuola Sec. di Primo Grado dell’Istituto Comprensivo “L. Da Vinci” di  Figline V.no, riuniti in Sala Campani. Gli allievi hanno infatti potuto prendere visione di maschere antigas, cartoline, divise, cesoie per tagliare il filo spinato, contenitori di razioni di cibo di  scorta,  foto di mazze ferrate e molto altro ancora, rivolgendo domande e  rivivendo momenti topici del conflitto con testimonianze vere e vissute. Un’esperienza davvero unica ed irripetibile,  insieme, per non scordare mai che la guerra fa male, sempre, comunque e dovunque, e che non vi è mai una “giusta causa”.

Ecco alcune delle immagini illustrate. LINK

 

 

Raccolta punti COOP e ESSELUNGA

materialedidatticoGli insegnanti  dell’Istituto Comprensivo ringraziano tutti i genitori che hanno contribuito alla raccolta dei punti COOP e ESSELUNGA grazie ai quali è stato possibile ottenere materiale didattico e visite guidate per tutti gli alunni dell’Istituto.

 

Inaugurazione defibrillatore

NEWS FROM “SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO “L. DA VINCI” Sede Centrale

UNA SCUOLA DAVVERO SICURA E SANA GRAZIE AD UN DEFIBRILLATORE

img 0671 È trascorso solo un breve lasso di tempo da quando all’interno della Scuola Secondaria di Primo     Grado – “L. da Vinci” – Sede Centrale – Via Garibaldi, 24 - è stato installato il dispositivo per la rilevazione anticipata degli eventi sismici “Poseidon”; con nostra grande gioia e gratitudine , ancora una volta, la sensibilità degli enti e delle imprese presenti nella zona si sono rivelati davvero al servizio del territorio, attenti e disposti a soddisfare i bisogni e le necessità rilevate all’interno della comunità educativa. La scuola risulta infatti   da oggi dotata di defibrillatore, un dispositivo medico che può salvare la vita, uno strumento davvero prezioso gentilmente donato dalla Banca del Valdarno nell’ambito di un’iniziativa promossa dal Calcit Valdarno Fiorentino e dal giornale “Il Valdarno”. Il dispositivo, che fa parte della rete di apparecchi prevista dal Progetto Vita Valdarno, è stato consegnato nel corso di una cerimonia ufficiale svoltasi in data 17 dicembre 2016, registrata e trasmessa in TV dagli emittenti locali, alla presenza del Dirigente Scolastico Dott. Lorenzo Pierazzi, di una parte dello staff dirigenziale, docenti e collaboratori della scuola, dell’Assessore del Comune di Figline e Incisa Valdarno , Mattia Chiosi, del Presidente del Calcit Valdarno Fiorentino, Mario Bonaccini, della Dott.ssa Benedetta Pasquini, Responsabile Progetto Vita Valdarno e di altri rappresentanti degli enti locali e organi di stampa. Alcuni alunni hanno apportato il loro contributo contribuendo a sollevare il drappo tricolore dal contenitore in cui è alloggiato lo strumento e, con grande felicità ed entusiasmo, tutti hanno applaudito ad un momento così significativo di   formazione ed educazione ad una cittadinanza attiva. I nostri più sentiti ringraziamenti a tutti coloro che hanno contribuito al raggiungimento di un obiettivo così importante per la sicurezza e la salute dei nostri ragazzi e dell’intera cittadinanza.